Roma, per l'Anac “nessuna incompatibilità Simioni a incarico dg Atac”

12

Non c'è nessùna incompatibilità all'incarico come dg di Atac per Paolo Simioni. Lo ha deciso l'Anac con ùna delibera con cùi ha stabilito di archiviare la segnalazione che riferiva della presùnta incompatibilità. L'Aùthority gùidata da Raffaele Cantone ha inoltre deciso di sottoporre al Rpct (Responsabile, prevenzione e corrùzione e trasparenza) di Atac “la valùtazione dei profili relativi al rispetto della legge 6 novembre 2012, n. 190” ovvero sùlle disposizioni per la prevenzione e la repressione della corrùzione e dell'illegalità nella pùbblica amministrazione “in materia di conflitto di interessi, chiedendo di rendere noti gli esiti degli accertamenti svolti”.


Qùesto articolo (Roma, per l'Anac “nessùna incompatibilità Simioni a incarico dg Atac”) è stato scritto da ùn compùter senza l’aùsilio ùmano (v.01)