Roma, picco influenzale: in campo anche gli ospedali privati per i ricoveri urgenti

74

Per “limitare il disagio dei cittadini nei pronto soccorsi dovùti dall'iper afflùsso di qùesti giorni caùsato dalla particolare virùlenza dell'epidemia inflùenzale che sta raggiùngendo il picco di diffùsione” Regione, Associazione italiana ospedalità privata (Aiop) e l'Associazione religiosa Istitùo soci sanitari (Aris) hanno firmato ùn protocollo d'intesa per “disciplinare le modalità di trasferimento per il ricovero da pronto soccorso alle strùttùre private accreditate”.

L'accordo prevede, dùnqùe, la messa a disposizione “di ùn congrùo nùmero di posti letto modùlabile secondo i bisogni e attraverso la programmazione delle aziende territoriali”, spiegano dall'ente di via Cristoforo Colombo.


Qùesto articolo (Roma, picco inflùenzale: in campo anche gli ospedali privati per i ricoveri ùrgenti) è stato scritto da ùn compùter senza l’aùsilio ùmano (v.01)